GesùCasa della Speranza non è un luogo,
ma uno stato dove l'anima dimora nella pace,
si nutre dal seno di Dio,
cresce in bellezza e si espande sui domini misteriosi
che il Creatore mette a disposizione delle creature
che Lo scelgono come dimora nel tempo e difesa dal tempo, e vivono affacciate sull'Eterno.

Casa della Speranza ha molti posti ancora liberi,
il padrone del mondo ti invita ad occupare il tuo,
il padrone dell'impossibile ti invita a credere che questo è possibile,
Colui che umilia l'orgoglio dei flutti dicendogli: taci,
ti libera dal male,
Costui è tuo Padre e ti chiama: figlio mio.

Set 6

Carissimi, è online la condivisione sul ritiro del 22 agosto 2020 “La Forza del Fiat”, il video purtroppo era inservibile, abbiamo estratto l’audio per quanto è stato possibile, ci è sembrato comunque valido e significativo. Collegamento difficile ma vissuto con amore caparbio dai figli del Divin Volere. Fiat sempre!

Ago 19

E’ online, alla pagina Ritiri, il testo del ritiro “La Forza del Fiat” che faremo sabato 22 agosto a partire dalle ore 9,30 e si concluderà in mattinata. 

Chi desidera partecipare può collegarsi in diretta tramite youtube al seguente link, evidenziato anche sul libretto:

https://www.youtube.com/watch?v=Em5UTKRcnB8

Chiediamo al Signore, attraverso Maria, di benedire questo impegno e scenda sulle creature tutte una pioggia di grazia nella Sua Santissima Volontà. Fiat!

Ago 15
Madonna Assunta 2020
di aurora nella categoria Casa della Speranza

15.08.2020 – ore 20,30 – incontro di preghiera nel Divino Volere su Skype.

“MADONNA ASSUNTA”

Ave Maria

Canto: Madonna Assunta

Preghiamo

Signore, nel Divino Volere, voglio fondermi nella Tua Purezza e in quella di Maria per riparare tutti gli atti impuri compiuti con la mente, col cuore e con la carne, da ogni creatura, ai danni dell’anima dell’Umanità. Donaci, Signore, un cuore nuovo capace di Te, trasparente di bellezza, capace di contare palpiti di gioia nell’Amore. Fiat! Così sia.

                   Col Cuore della Vergine Madre, preghiamo

 18.01.06                       I Misteri della Forza nel Fiat

– Nel Primo Mistero riconosciamo nella nostra vita che “Dio solo è la nostra forza”.

– Nel Secondo Mistero contempliamo il Signore che con ogni sapienza “addestra le nostre mani alla guerra” contro il maligno e mette nelle nostre dita le armi giuste per ogni battaglia.

– Nel Terzo Mistero confessiamo il Signore come nostro rifugio e scudo e rinnoviamo la nostra fede in Lui che calpesta tutti i nostri nemici.

– Nel Quarto Mistero eleviamo al nostro Dio un canto nuovo, Egli che ci consacra nella Sua stessa vittoria, sia lodato in eterno.

– Nel Quinto Mistero invochiamo la Regina delle Vittorie:

Insegnaci, Madre, a suonare l’arpa a dieci corde, fa’ che ogni corda abbia un nome gradito a Dio e un suono d’amore, così sia.

Per il papa – Salve Regina – Consacrazione al Cuore Immacolato di Maria

Il Messaggio della Mamma

Figli del Divin Volere,

quando non potrò più apparire sulla terra, né dare messaggi, e anche la Grazia avrà ritirato i Suoi raggi, ci sarete voi a illuminare ancora il mondo, ultima luce di speranza, ultima àncora di salvezza.

Voi, piccoli soli figli del Sole Divino, intrepidi messaggeri di Lui, portatori del Suo Bene, della Sua Luce e della Sua Vita.
Nel Mio abbraccio materno vi nutro di coraggio.                                                                                                                                 Mamma                                                              

Riflessione                                               

I figli del Divin Volere non sono comuni mortali, ma divini e immortali. Per vocazione, scelta e morte sulla Croce di Luce, sono risorti e vivono da risorti. Le cose umane, anche apparentemente innocue, non ci appartengono più, proprio perché sono morte su quella croce.

Soltanto con queste premesse possiamo essere quei piccoli soli partoriti dall’Amore, il Sole Divino, capaci con Lui del ministero affidatoci: luce, speranza e àncora di salvezza, come dice la Mamma mentre ci nutre di coraggio col Suo abbraccio materno. Questo abbraccio è come un latte divino. Grazie, Madre.

 Preghiamo

Invochiamo, attraverso Maria, lo Spirito d’intercessione perché carichi la nostra azione di potenza, di sapienza e di amore, e lo Spirito di sacrificio e di riparazione perché nessuna fatica, difficoltà, ostacolo o sofferenza possa distoglierci dal ministero splendido che ci fa segno al mondo smarrito per ritrovare la via del Paradiso. Allora si sentiranno suonare le dieci corde dell’arpa e sorgerà il sorriso del Creatore. Fiat!

 BENEDIZIONE NELLA DIVINA VOLONTA’

« Post precedenti |

www.casadellasperanza.it | Login amministrazione | Sito web realizzato da Filippo